We’ve updated our privacy policy to meet new data protection laws. View Privacy Policy ›

Data center nell'area Asia-Pacifico

FORTRESS-CircleR-RGB
Errore! Errore durante l'analisi dei dati a questo componente

Regione

 Espandetevi. Evolvetevi. Crescete sulla piattaforma Equinix ›

Ottenete un accesso trasformativo per tutte le vostre persone, location, cloud e dati con la nostra impronta globale in fase di espansione.

 


Data center Equinix in Asia e Australia

L'area Asia-Pacifico sta crescendo velocemente e ha prospettive economiche più brillanti a lungo termine rispetto a qualsiasi altra regione del mondo. Ospita 4 delle 5 migliori economie mondiali in più rapida crescita 1 e si prevede che sarà la sede per 4 delle 5 maggiori economie entro l'anno 20502. L'area Asia-Pacifico è “il motore della crescita dell'economia globale”, secondo il Fondo monetario internazionale, e non c'è soluzione migliore di Equinix per avviare, stabilire o espandere il vostro business nella regione Asia-Pacifico.

Abbiamo strategicamente situato 40 dei nostri data center in tutta l'area Asia-Pacifico, compresa Australia, Cina, Hong Kong, Indonesia, Giappone e Singapore.

Siti IBX in Asia-Pacifico


Satellite

Caratteristiche e vantaggi dei data center IBX® di Equinix

  • Un totale di oltre 117.000 metri quadrati (oltre 1.269.000 di piedi quadrati) di spazio di colocation in Australia e in Asia
  • Più di 2.100 clienti, oltre 370 reti di dati e più di 690 service provider di cloud e IT
  • Affidabilità di alto livello, sicurezza fisica ed eccellenza operativa: ridondanza N+1 e disponibilità del servizio >99.9999%
  • Strutture di colocation all'avanguardia, certificate in conformità agli standard SSAE16 e ISO/IEC 27001 per sistemi di gestione della sicurezza delle informazioni
  • L'accesso alle fiorenti markeplace bancarie, commerciali, manifatturiere e delle telecomunicazioni in Asia
  • Hub densi di carrier ed eccezionali Internet exchange point
  • Un impegno per la massima efficienza energetica e sostenibilità, compreso l'uso di raffreddatori evaporativi indiretti presso le nostre strutture ME1 di Melbourne e SY4 di Sydney in Australia, nonché un sistema di energia solare che alimenta le operazioni non essenziali presso il data center SG3 di Singapore
  • Strutture che hanno ricevuto da Frost & Sullivan nel 2014 e nel 2015 l'Asia Pacific Data Center Green Innovation Leadership Award

Soddisfare la domanda di interconnessione

Le esigenze di business si sono combinate con i progressi tecnologici per aumentare in modo esponenziale quello che ci si aspetta dalla connettività nell'area Asia-Pacifico e in tutto il mondo.

  • Le aziende ora richiedono l'interconnessione simultanea on-demand, con partner geograficamente distribuiti anche solo per eseguire le attività di business di base.
  • Gli utenti social e mobile sono abituati accedere immediatamente a servizi di alta qualità con un semplice clic, indipendentemente da dove si trovino o dal dispositivo utilizzato.
  • Sempre più persone sono collegate a più dispositivi che mai. Si prevede che il numero di tablet per la casa e il lavoro si triplicherà a livello mondiale tra il 2012 e il 2017 a 905 milioni3. Si prevede che il numero di utenti smartphone passerà a 2,5 miliardi a livello globale nel 2018, oltre 700 milioni dei quali nella sola Cina4.

1 Bloomberg• 2 The Economist • 3 Forrester • 4 eMarketer


Servizi disponibili nei data center nell'area Asia-Pacifico

Performance Hub 

Le aziende usano Performance Hub per mettere insieme la mobilità dei propri utenti finali ed estendere l'IT alla periferia della loro rete o dovunque li porti il mercato.

Equinix Cloud Exchange  

Con l'offerta di collegamenti diretti a più servizi cloud da una singola porta, lo scambio consente alle aziende di accedere esattamente alla potenza di calcolo di cui hanno bisogno, quando ne hanno bisogno. Cloud Exchange è disponibile in tutta l'area Asia-Pacifico, a Tokyo, Osaka, Hong Kong, Singapore, Sydney e Melbourne. E si collega direttamente sia all'Amazon Web Services, Oracle Cloud oppure piattaforme cloud Microsoft Azure in tutti i sei mercati.

Solution Validation Centers  

I nostri Solution Validation Center (SVC) aiutano le aziende a adottare architetture orientate all'interconnessione con velocità e sicurezza. Gli SVC riducono i rischi di deployment complessi consentendo alle società di testarli prima in un ambiente reale. I nostri Global Solutions Architects lavorano con i clienti presso gli SVC per trasformare rapidamente i concetti in realtà. Equinix gestisce vari Solution Validation Center in cinque mercati nell'area Asia-Pacifico, tra cui Sydney, Singapore, Hong Kong, Osaka e Tokyo.

Entrate nei data center più connessi del mondo. Richiedete un tour ›