COVID-19: Equinix risponde

Pubblicazione: 19 marzo 2020

Aggiornamento: 26 marzo 2020


Il nostro costante impegno nei confronti di clienti, partner e verso ciascuno di noi

COVID-19, la malattia causata dal coronavirus, sta colpendo le persone di tutto il mondo con modalità senza precedenti e, in questo momento difficile, i nostri pensieri sono rivolti a tutti coloro che sono stati colpiti direttamente o indirettamente. Poiché il COVID-19 continua a diffondersi a livello globale, la nostra attenzione continua a essere rivolta verso la salute, la sicurezza e il benessere dei nostri dipendenti, clienti, partner e fornitori. Dati i veloci e continui cambiamenti di questa pandemia globale, abbiamo ritenuto importante condividere i passi che stiamo compiendo per aumentare al massimo la sicurezza delle persone e ridurre al minimo le interruzioni del servizio per le aziende e la collettività della famiglia Equinix.

Maggiori informazioni dal nostro CEO

Continuità operativa globale

Oltre a focalizzarci sulla salute e sulla sicurezza dei nostri dipendenti, clienti e partner, la continuità dei nostri servizi rimane sempre al centro dell'attenzione. Ciò è particolarmente importante quando si tratta di infrastrutture a sostegno dei settori sanitari, finanziari, governativi e tecnologici fondamentali per il mantenimento della salute pubblica e la stabilizzazione dell'economia.

Tutti gli IBX di Equinix operano a pieno regime e abbiamo attivato i nostri piani di continuità operativa a livello globale con l'obiettivo di fornire operazioni senza interruzioni in tutte le nostre strutture. Stiamo inoltre coinvolgendo provider e partner business-critical per fare tutto il possibile al fine di garantire la continua erogazione delle forniture e dei servizi necessari.

Accesso alle nostre strutture IBX

In conformità con le indicazioni globali relative al distanziamento sociale e alla limitazione delle interazioni, abbiamo ristretto l'accesso ad alcuni dei nostri data center. I clienti di servizi essenziali potranno accedere ai siti Equinix di quei mercati dotati di autorizzazioni speciali. Indipendentemente dalle attuali restrizioni di accesso, tutti i data center Equinix sono pienamente operativi. Invitiamo clienti e partner a contattare i nostri tecnici IBX tramite Smart Hands, quando possibile, e fare sempre riferimento alle avvertenze IBX pubblicate per rimanere aggiornati sulle più recenti informazioni o modifiche ai protocolli di accesso. Stiamo monitorando gli sviluppi in ciascun mercato e apprezziamo la vostra collaborazione e comprensione.

Lavorare con il nostro team

Poiché gli eventi attuali generano sfide e necessità nuove e improvvise, Equinix è in grado di aiutare le organizzazioni a reagire rapidamente per attenuare i rischi correlati a IT e infrastrutture. Ciò include l'estensione gratuita di alcuni servizi di Platform Equinix e altri servizi di interconnessione a organizzazioni qualificate operanti nel settore dei servizi sanitari, educativi, governativi e di ricerca che forniscono assistenza pubblica o altri servizi essenziali durante questa pandemia. I clienti possono visitare il Portale clienti Equinix o contattare il team del proprio account per priorità aziendali urgenti e in corso.

Lavorare con i nostri partner

Equinix dispone dei migliori provider di rete, cloud e servizi, distribuiti sulla nostra piattaforma globale, che stanno aiutando attivamente le organizzazioni ad aumentare la capacità e a espandere la loro copertura in più sedi a livello globale, portando dati e applicazioni ancora più vicino agli utenti. Invitiamo i clienti a contattare il team del proprio account per connettersi con i provider di servizi Equinix disponibili a fornire assistenza per lo sviluppo, l'implementazione, la manutenzione e la fatturazione.

Altri modi in cui possiamo aiutare

Mentre le aziende si stanno affrettando a scalare la collaborazione online e la capacità di rete, Equinix sta già attivando forze di lavoro distribuite e remote. Per le organizzazioni che stanno affrontando difficoltà nuove o crescenti in questi ambiti, indichiamo di seguito ulteriori aiuti che possiamo fornire:

  • Generare capacità di rete per la collaborazione della forza lavoro allo scopo di far progredire il business attraverso una combinazione di prodotti e servizi di interconnessione privati, sicuri, fisici e virtuali
  • Garantire la continuità operativa man mano che i dipendenti passano al lavoro a domicilio aggiungendo punti di accesso a cloud e rete temporanei, utilizzando connessioni dirette e sicure a migliaia di provider di reti, cloud, SaaS e altri provider nelle aree metropolitane chiave di tutto il mondo
  • Aggiungere capacità VPN in remoto grazie a servizi di rete virtuale temporanei, senza la necessità di distribuire alcuna infrastruttura fisica
  • Fornire la larghezza di banda necessaria per far sì che le prestazioni dell'applicazione UC&C soddisfino le esigenze della forza lavoro remota
  • Aggiungere rapidamente connettività sicura a migliaia di provider di cloud per garantire ai dipendenti l'accesso ai sistemi e alle applicazioni di cui hanno bisogno per continuare a svolgere le proprie attività
  • Soddisfare le esigenze in continua evoluzione in termini di rete e infrastruttura, aumentando e diminuendo i punti di accesso di cloud e rete quasi in tempo reale, in remoto, senza bisogno di accedere all'hardware
  • Per ulteriori risorse e altri esempi di come possiamo aiutarvi, visitate il blog Equinix Interconnections

Aiuto reciproco

Continuiamo ad affrontare questa situazione con estrema attenzione. Il benessere di dipendenti, clienti, partner, fornitori e della collettività Equinix è la nostra priorità assoluta. Continueremo a monitorare attentamente questa situazione in evoluzione, rispettando i regolamenti governativi e le indicazioni fornite in materia di sanità pubblica a livello globale Se avete delle domande o volete condividere altre modalità di aiuto reciproco in questo periodo, siamo a vostra disposizione.


State bene. Restate al sicuro.